A sangue freddo 2#

Silvia Costa (IT)

performance | prima assoluta

durata 15'

Teatro Franco Parenti

27 marzo h 21.00 e h 22.30

Il nuovo esperimento di una delle giovani protagoniste della performing art italiana

A partire dalle immagini della mostra A sangue freddo #1 uno sguardo attraverso il taglio, nasce specialmente per Uovo una breve performance in cui il corpo immortalato si fa appendice temporale di questo processo di disgregazione degli strati. Dal bianco e nero si passa al colore, ci si stacca dal piano per rivolgerci a un tutto tondo. Il pubblico è chiamato a osservare, come in una sala anatomica, il corpo umano nelle sue parti e nella sua morfologia. Il suo sguardo è come un bisturi tagliente e impietoso, che disseziona, penetra e sconvolge l'adesione fra interno ed esterno, fra superficie e volume, tra massa e forma. Il corpo vive, ma implora il ritorno all'inorganico.
Silvia Costa è una delle più interessanti registe e performer italiane che negli ultimi anni si è confrontata con importanti esperienze internazionali di teatro e opera.

Silvia Boschiero | Silvia Costa (IT)
A sangue freddo 1#
uno sguardo verso il taglio
mostra fotografica
Martin Schick (CH)
Made for Italy

La serata è composta da due performance: A sangue freddo 2# e Made for Italy
(non acquistabili separatamente)

ticket

ideazione Silvia Costa - con Silvia Costa e Laura Pante - suono Lorenzo Tomio - coproduzione Uovo