The Old Testament According To The Loose Collective

The Loose Collective (AT)

performance in inglese con sopratitoli in italiano

durata 60'

Teatro Franco Parenti

28 marzo h 21.00

Spassoso, bellissimo, emozionante.
— Der Falter

Inusuale, fresco ed entusiasmante: lo stile del giovane collettivo austriaco The Loose Collective ha già conquistato il pubblico europeo. Il gruppo è composto da artisti internazionali, con formazioni diverse, dalla danza, alla performance, dalla musica elettronica all’arte visiva. Il loro è un approccio eclettico che prescinde da strutture gerarchiche; mescolato all’energia scenica, all’umorismo e al rifiuto delle convenzioni, produce un cocktail sorprendente e coinvolgente. In The Old Testament According To The Loose Collective, si affronta il testo dell’Antico Testamento con rigore filologico (o quasi...), offrendone una traduzione che mescola la danza al canto corale, al post-punk e al beat-boxing restituendone la creatività e l’utopia, l’umana ambizione e frustrazione.

ticket

ideazione e interpretazione Alex Deutinger, Alexander Gottfarb, Thomas Kasebacher, Marta Navaridas, Anna Maria Nowak - musiche originali Guenther Berger, Stephan Sperlich - costumi Hanna Hollmann - disegno luci Peter Thalhamer - suono Stefan Ehgartner si ringraziano Jacob Banigan, Frans Poelstra, Marlene Wolfsberger - coproduzione Tanzquartier Wien, Kunstverein Archipelago Wien, Performanceinitiative 22 Graz 
- in collaborazione con D.ID / Dance Identity Burgenland, The EU Culture Programme, Modul-Dance, DanceIreland Dublin, Dansenshus Stockholm, Dansescenen Copenhagen and Co-Festival, Kino Siska Ljubljana - con il sostegno di MA 7 – Kulturabteilung der Stadt Wien, Stadt Graz Kultur, Kultur Land Steiermark und BKA – Bundeskanzleramt Österreich Kultur

Questo evento è reso possibile grazie a INTPA – INTERNATIONAL NET FOR DANCE AND PERFORMANCE AUSTRIA of Tanzquartier Wien con il sostegno di BKA e BMeIA.